samor materassi roma slide salute benessere
LE POSIZIONI DEL SONNO 2017-09-25T09:59:45+00:00

SAMOR LEADER DEI MATERASSI A ROMA: IL SONNO E LA PERSONALITA’

Materassi romaUno degli aspetti che dovreste considerare se ricercate materassi a Roma e avete deciso di cambiare il vostro vecchio letto è la posizione in cui dormite. Questo elemento che vi consigliamo di descrivere anche al consulente che troverete nel nostro showroom di materassi a Roma, con il quale sceglierete il modello più adatto a voi, è di fondamentale importanza non solo per orientare la vostra scelta ma anche per conoscere meglio voi stessi.
Esistono, infatti, alcuni studi scientifici, tra i quali quello più noto e conosciuto è senz’altro il saggio di Samuel Dunkell, uno psichiatra e psicanalista americano, che affermano che durante il sonno va in scena la nostra storia personale: in altri termini, durante quel lungo periodo della giornata contrassegnato dall’incoscienza esprimiamo con il corpo ciò che non riusciamo ad affermare e verbalizzare con le parole.
Mettersi in cerca di materassi a Roma per un nuovo acquisto è, allora, anche una scelta utile per scegliere un supporto che liberi il nostro corpo dalla fatica e dalla stanchezza e gli consenta di esprimersi al meglio. Come nel contenuto dei sogni emergono la nostra personalità, le nostre ansie, le nostre preoccupazioni, le nostre consapevolezze profonde, allo stesso modo nel sonno il corpo esprime se stesso e il proprio orientamento nei confronti del mondo, con un proprio, speciale linguaggio.

Materassi a Roma: l’importanza di agevolare i movimenti

Non esistono studi scientifici che riescano a dimostrare scientificamente e inoppugnabilmente una correlazione precisa tra la nostra personalità e le posizioni che assumiamo quando dormiamo tuttavia è importante considerare con attenzione queste ultime per comprendere almeno alcune correlazioni, alcuni aspetti profondi del nostro modo di essere.
Ricercare materassi a Roma e individuare il prodotto che riesce a soddisfare al meglio le vostre esigenze è, allora, un modo per favorire anche l’espressione del vostro corpo e del suo linguaggio notturno, un modo per agevolare quei movimenti che ognuno compie durante la notte.
Se visiterete il nostro showroom di materassi a Roma, scoprirete, insieme ai nostri consulenti del settore bedding, che la maggior parte delle persone assumono due o tre posizioni ricorrenti alle quali è possibile associare uno specifico significato psicologico.
Il modo in cui occupate lo spazio del vostro letto, il modo in cui lo sfuggite e ve ne allontanate, le contrazioni del corpo, indice di difesa, o l’apertura delle braccia, sintomo di un tentativo di controllo, possono rivelare tanti aspetti del vostro modo di essere. Quelle stesse posizioni manifesteranno anche importanti cambiamenti che avvengono nel vostro stato cosciente: i mutamenti della vita diurna, infatti, saranno rispecchiati dalle nuove posture, assunte di notte.

Il significato delle posizioni del sonno

Avete già deciso di mettervi alla ricerca di un nuovo letto visitando gli store di materassi a Roma? Ecco, allora, cosa potreste sentirvi dire quando parlerete della vostra posizione notturna a un professionista del settore del bedding, con qualche nozione elementare di psicologia.
Se dormite in posizione fetale è molto probabile che il vostro sia un carattere emotivo e sensibile e che la vostra postura notturna indichi una nostalgia per il grembo materno e, più in generale, per l’infanzia: feto significa, infatti, anche nido, bozzolo, ricerca di protezione da un mondo esterno che viene percepito, in modo più o meno cosciente, come un elemento minaccioso, per questo chi dorme in posizione fetale è spesso soggetto a incubi che manifestano paure inconsce.
Una personalità più positiva, con maggiore equilibrio e una maggiore apertura verso il mondo, è quella delle persone che assumono la posizione semi-fetale, mentre la posizione prona, quella più sconsigliata perché favorisce apnee, roncopatie e difficoltà respiratorie, è propria delle persone precise, meticolose, tendenzialmente permalose e, almeno in alcuni contesti fragili e soggetti ad ansia e stress.
Assumono una posizione supina, con le braccia lungo i fianchi, le persone narcisiste, sicure e riservate, che difficilmente si lasciano andare alle emozioni mentre chi, pur dormendo sul dorso tiene le braccia sul cuscino o incrocia le mani sotto la testa (a cosiddetta posizione a stella), dimostra una sicurezza di sé sorretta da una visione positiva del mondo e da una incrollabile fiducia nella vita.
Difficile e forse anche inappropriato modificare tentare di modificare, consciamente, la propria posizione del sonno, tuttavia occorre almeno tener presente che è consigliabile cercare di addormentarsi distesi sul fianco destro, con la testa appoggiata su un cuscino di media altezza e le gambe leggermente ripiegate.

Visita la pagina Materassi Roma dove troverai tutti i nostri prodotti…
icon phone

TELEFONO

06 61561695

icon email

EMAIL

info@samor.it

icon map

INDIRIZZO

Via Di Boccea 728, 00166 Roma